Archive Giu 2018

Interrogazione sulla situazione delle scuole

GRUPPO CONSILIARE CITTADINI PER IMPRUNETA

Oggetto: Domande d’attualità (Artt. 21 e 26 regolamento Consiglio comunale)

Al Sindaco, tramite il Presidente del Consiglio comunale;

Al Presidente del Consiglio comunale;

Ai Consiglieri comunali

e, per opportuna conoscenza, anche al Vice Sindaco e agli Assessori alla Scuola e al Bilancio.

 

LORO SEDI

 

Già il 15 giugno scorso avevamo scritto al Sindaco Alessio Calamandrei chiedendogli di inserire, di sua spontanea volontà, le risposte alle due domande che seguono nelle proprie Comunicazioni alla seduta di insediamento del Consiglio comunale che si è svolta il 27 giugno scorso. Il Sindaco, in quella sede, ha ritenuto di non dare ai Consiglieri queste due risposte. Adesso richiediamo pertanto al Sindaco, ai sensi degli articoli 21 e 26 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio comunale, di rispondere a queste due domande d’attualità che interessano tanti genitori di Impruneta (la prima) e tantissimi cittadini di tutto il territorio comunale oltre che i nuovi Consiglieri comunali (la seconda):

1) – quali provvedimenti immediati ha adottato e/o sta adottando il Sindaco per evitare che nel prossimo anno scolastico i bambini della scuola materna di Impruneta capoluogo debbano restare ammassati alla Paolieri in una condizione di vera emergenza;

2) – qual’è la situazione del Bilancio comunale, in termini di Entrate previste e accertate, Spese previste e impegnate, e Movimenti di Cassa, con riferimento al periodo 1° Gennaio – 30 Giugno 2018. Tali dati sono gli elementi minimi da conoscere per consentire ai cittadini (e anche ai nuovi Consiglieri comunali insediatisi il 27 giugno) di capire quale sia la effettiva situazione del Bilancio del Comune di Impruneta.

Primo consiglio comunale

Ieri pomeriggio si è svolto il primo consiglio comunale della nuova legislatura. Un’occasione molto formale, caratterizzata dalla votazione sugli atti tradizionali dell’insediamento, ma comunque importante in quanto prima seduta ufficiale.

Il Sindaco Calamandrei ha presentato la Giunta, per poi procedere alla nomina del Presidente e del vice Presidente del Consiglio: sono risultati eletti Paolo Magnelli alla presidenza e il nostro Gabriele Franchi alla vicepresidenza.

Gianni Menicacci è stato scelto come capogruppo di Impruneta Comune Aperto, mentre Alessandro Giovannini sarà il capogruppo di Cittadini Per: nel suo intervento Giovannini ha ricordato come i partiti di opposizione insieme rappresentino la maggioranza degli elettori con il 53%, e ha invitato dunque Sindaco e Assessori a non parlare di minoranze bensì di opposizioni.

Dai discorsi dei cinque consiglieri di opposizione è emersa la volontà di lavorare in maniera coesa e nell’interesse di Impruneta, confidando, come hanno affermato anche alcuni consiglieri di maggioranza, in un Consiglio comunale che sappia lavorare senza faziosità ma con la consapevolezza di avere una grande responsabilità. Sarà altresì importante, come ha ricordato Gabriele Franchi, riuscire a trasmettere all’esterno ciò che accade in consiglio.

Proprio questo sarà uno degli obiettivi di Cittadini Per, all’insegna della trasparenza e del contatto costante e diretto con i cittadini, compresa quella gran parte che il 10 giugno non si è recata alle urne.